Amabie

In questi giorni, grazie a dei post di alcuni miei amici, ho scoperto, con il mio solito ritardo, il divertente gioco di pubblicare delle immagini di Amabie (uno yokai giapponese) per scongiurare il Coronz e approfittarne per disegnare qualcosa.
Ecco, l’ho fatto anche io perché sono un ricopione e perché mi ha sempre affascinato il significato apotropaico che si tende conferire a certe immagini.
Magari a qualcuno non piace perché è un po’ macabra ma , per come la vedo io, più fa paura, più spaventa il vàirus!

Amabie1

This entry was posted in Uncategorized and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>